Utilizzo con sistemi chiusi

Torna alla panoramica del prodotto

Si fa una distinzione tra sistemi di aperti e chiusi.

I sistemi di aperti sono, per esempio: fuochi aperti (caminetti), barbecue, cene di fabbro, ecc.

I sistemi di chiusi sono, per esempio: caminetti chiusi, stufe a legna, stufe, ecc.

Il seguente principio si applica a cotture aperte o chiuse:

  • Cottura aperta ► alto volume di gas di scarico, temperature moderate (di solito <120°C).

  • Cottura chiusa ► piccolo volume di gas di scarico, alte temperature (di solito >150°C).

Con la cottura aperta, viene aspirata molta aria falsa, questo raffredda i gas di scarico ma aumenta il volume dei fumi.

Con un sistema di cottura chiuso, è importante sostenere soprattutto il tiraggio del camino e non semplicemente estrarre i gas di scarico. A differenza di un fuoco aperto, questa è una differenza importante da considerare!

Si prega di informarci sul tipo di systeme. In questo modo possiamo darvi il miglior consiglio possibile e progettare il ventilatore del camino di conseguenza.

Nel caso di un caminetto con un frontale in vetro, che viene azionato sia aperto che chiuso, si devono prendere in considerazione entrambe le modalità di funzionamento.

Saremo lieti di consigliarvi senza impegno.

QUI troverete un documento dove potrete trovare le informazioni pertinenti.

Qui troverete una brochure, i prezzi e molti documenti utili (PDF) da scaricare.

Al fine di progettare in modo ottimale e migliorare continuamente il nostro sito web per voi, utilizziamo i cookie. Continuando a utilizzare il sito web, si acconsente all'uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni sui cookie, si prega di consultare la nostra politica sulla privacy.

Nascondere